Facebook Twitter Google+ Youtube Feed RSS
 

Discussione: [GdM] "the Exiled" la recensione del Coniglio!

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1 [GdM] "the Exiled" la recensione del Coniglio! 


    Registrato
    02 March 2011
    Località
    Città della poesia, la solita sfiga.
    Messaggi
    1,804
    Elder Scrolls Online:
    Nightblade
    Guild Wars 2:
    Engineer
    Ho provato un po' "the Exiled", molto poco a dire il vero, ma visto che potrei essere l'unico ad averlo fatto, eccomi a condividere con voi quella che è stata la mia esperienza.


    The Exiled è un sandbox MMORPG PvP skill-based con un aspetto social rilevante, infatti la cooperazione è necessaria, fondamentale: bisogna costruire, difendere, oppure attaccare e conquistare, o meglio fare un mix di tutte queste cose e da solo sei solo carne da macello.
    Di base questo è il concept del gioco, che prevede una componente PvE volta a dare un senso ad un PvP inevitabile.
    Gli amanti del PvE a questo punto storceranno il naso, ma anche per loro un ruolo c'è, seppure diverso da quello che vorrebbero, è possibile infatti, anzi necessario, prendere possesso di una zona e costruirci la propria base, con tanto di mura ed edifici, quest'ultimi sono necessari per poter craftare, imparare nuove skill etc. dato che non ci sono i soliti NPC, né zone sicure, a meno di non costruirsele, c'è solo la banca, di solito con l'aspetto di un carro.
    Quindi servirà chi si dedica primariamente a crafting, alla costruzione, le items non si droppano, gli npc non ci sono, c'è da creare tutto e per farlo servono materiali.

    Per chi ama il PvP ovviamente c'è un mondo a disposizione.
    Questo è il fulcro del gioco e l'unica strada degna di essere percorsa, creare un gruppo affiatato, scegliersi dei ruoli e portare avanti il progetto comune di crearsi la propria oasi protetta da PK ed attacchi casuali, da questo punto di vista lo si può vedere quasi come un survival.


    Il gioco è di base full-loot, ma fortunatamente gli sviluppatori, memori di quello che accade in questi casi, hanno previsto una pecentuale di drop legata al livello, quindi quando sarete novizi non rischierete di perdere il vostro equip, cosa che potrebbe diventare frustrante.


    Che figata diranno molti di voi, perlomeno quelli che, come me, hanno sempre sognato un concept di questo tipo.
    Ma mio Nonno Coniglio diceva sempre - "Fra il concept ed un gioco finito, c'è di mezzo com'è realizzato."
    Veniamo al sodo quindi, la prima impressione che si ha appena entrati è ottima, perlomeno finché non ci si rende conto che non stiamo giocando con uno smartphone, la grafica è tutto meno che al passo con i tempi, le daily quest povere, quanto legato ai mostri (carcasse che li attirano, meteore, etc.) divertente per la prima mezzora, dopo di che iniziate a chiedervi cosa cavolo vi ha spinto a giocare ad una merda del genere e non vedete l'ora di avere qualche altro dato per fanculare chi ve lo ha consigliato, finché trovate la prima cosa che vi serve, es. il necessario per imparare una skill che vi manca ed allora capite tutto.
    Iniziate a guardarvi intorno, dove sara la banca?
    Si, la banca, non una banca, perché una volta depositato qualcosa in una non potete farlo in altre, a meno di vuotare quella.
    - "Cazzo, un PK ora no, ora no!"
    Inizi a girarti ogni tanto, perché alle spalle non ci vedi, anche se è un isometrico non hai la visuale a 360 gradi, e se ci fosse qualcuno nascosto tra i cespugli?
    Perché i cespugli, se ci vai dentro, soprattutto se sei fermo, ti nascondono, non serve lo stealth.
    E' li intravedi qualche bella possibilità, la paura di perdere quello che hai trovato, andare a cercare una banca con lo zaino mezzo vuoto oppure continuare e rischiare?
    Perché cercare materiali quando potresti trovarli nello zaino di qualcuno?


    Il combattimento è stile MOBA, ma in un contesto open; non c'è classe, le skill cambiano a seconda dell'arma o armatura che indossi; non c'è target, questo ridimensiona molto i ranged, che altrimenti sarebbero molto avvantaggiati; il loot richiede tempo, onde evitare cose tipo loot al volo durante il combact o trasferimenti lampo zaino>banca.
    Il mondo/i è permanente ma, mi sembra, ogni tot mesi si resetterà, cosa che all'inizio mi ha fatto storcere il naso, poi pensandoci su ci ho trovato molti lati positivi ai fini del buon gioco.


    Concludendo ho visto delle belle potenzialità, ma construite sopra al labile presupposto che ci sia un contesto di players che permettano di fruirne.
    Le idee di base sono ottime, oserei dire perfette, quello che manca è il contorno, le cose superflue che comunque aggiungono sapore al tutto, qualcosa che motivi il cazzeggiare nel gioco, attività secondarie che riempiano i tempi morti, l'esplorazione del mondo, per questo si ha spesso una sensazione di vuoto mentre giri in cerca di quel qualcosa che manca, cosa forse colmabile da un adeguato numero di compagni di ventura, oltre ovviamente a degni avversari.
    Questa è la cosa che più preoccupa, il gioco di per se non da nulla, potrebbe funzionare bene solo con un adeguato numero di giocatori.


    Quello che va a suo favore è la leggerezza del client (poco più di 1gb), il fatto che non necessita neanche di installazione e soprattutto la prima settimana di gioco gratuita, insomma se volessimo provarlo (parlo al prurale perché se non c'è il gruppo ha poco senso farlo) servirebbe pochissimo impegno e neanche un centesimo.


    Insomma, non mi ha fatto una bella impressione, ma se per qualche assurdo motivo decideste di dargli una possibilità, io ci sono!
    Sono un giocatore pro in tutto, giocatore a parte.
    Rispondi Citando  
     

  2. #2  
    Io lo ho provato ieri per una buona mezzora.

    Il primo impatto è stato buono, graficamente sarà che mi importa 0.

    Effettivamente ti da sempre l'impressione, girando che non sai chi o cosa hai intorno, ti trasmette quel po di adrenalina e ti toglie quelle superbia del cazzo che in genere abbiamo nel avere la situazione sotto controllo.

    Provato un po il combat, molto easy, molto action, prendendoci un po la mano emerge subito che non basta premere i tasti ma tocca muoversi e fare un pvp piuttosto attivo, il che è sempre buono.

    Il loot "a tempo" è una figata, puoi lootare anche tutto con un solo tasto ma devi stare li e tutto dipende dal peso degli oggetti, bello, anzi bellissimo.

    Tutto il resto che dici, non ci sono arrivato, ma l'impossibilità di mettere oggetti in una banca e prenderli in un'altra e che sia basato tutto sulla gilda è tutto molto bello, certo, è un gioco da giocare insieme, da soli è da bulli
    Rispondi Citando  
     

  3. #3  

    Simon Champion!
    Registrato
    22 May 2012
    Località
    Brescia
    Messaggi
    331
    Elder Scrolls Online:
    Dragonknight
    Guild Wars 2:
    Necromancer
    Mi trovo d'accordo con il nostro amico leporide.
    In sostanza un gioco immediato, full pvp, dedicato esclusivamente al gioco di gruppo con una serie di se e ma che girano intorno ad un mondo di gioco e a strumenti di gameplay molto scarni, sin troppo.
    Merita di essere provato gratuitamente, tanto più che non c'è da expare e si combatte dal momento in cui si entra in gioco, ma è un hardcore di nicchia sviluppato da una software house molto piccola e con pochi fondi ed ha veramente poco senso approcciarvi sperando che in futuro aggiungano chissà cosa.
    I plus che mi spingono a concedergli un'occasione sono:
    - zero grind si entra nel vivo del gioco subito, non esiste endgame o possibilità di rimanere "indietro"
    - combat molto divertente; dalla visuale ridotta (altro che survival, ti senti l'ano spanato ad ogni passo) fino all''healer: addio bot alla wow e benvenute skillshot di cura!!! senza mani quanto curate? ZERO! Yeppieee!!!
    Rispondi Citando  
     

Informazioni Discussione
Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •