Facebook Twitter Google+ Youtube Feed RSS
 

Discussione: Area di addestramento

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1 Area di addestramento 
    In questa discussione verranno fornite dritte e consigli su come perfezionare e rendere appagante il proprio stile di combattimento in PvP.

    I consigli che troverete su questa pagina sono prevalentemente indirizzati alle classi melee, ma ciò non toglie che anche le classi caster possano apprendere qualcosa.

    Sono tanti e vari gli aspetti che rendono unico il combattimento di Age of Conan: a partire dallo strafe all'uso accurato delle combo e delle tecniche di combattimento.

    Il tutto può essere riassunto in 5 specifici punti:



    1) Strafe di base

    Il combattimento direzionale di Aoc, consente ai giocatori più esperti di eludere facilmente i colpi dell'avversario, "muovendosi" secondo un metodo ben preciso... tale metodo è denominato Strafe.

    Lo Strafe è alla base della sopravvivenza in PvP, nonchè cruciale risorsa per minimizzare i danni subiti in combattimento. Combattere rimanendo fissi sul posto, oltre a risultare noioso, equivale ad affidare le sorti dello scontro ad un banale calcolo matematico che terrà unicamente conto di equip e livello e non della vostra skill da giocatore.
    Ebbene lo strafe consente ai giocatori di sopraffare nemici nettamente più forti di loro in termini di livello ed equip, ergo anche un livello 20 può benissimo essere in grado di uccidere uno di 10 livelli superiore se gioca bene le sue carte.

    Ma che cos'è lo Strafe in pratica?

    Cominciate a girare intorno all'avversario (in senso orario e/o antiorario) tramite l'uso di tastiera (W-A-S-D) e mouse (tenendo premuto il tasto destro così da poter girare velocemente la visuale), questi due "dispositivi" dovranno essere usati simultaneamente per ottenere dei risultati.
    Quando girate, cercate di rimanere fuori dalla portata di tiro dell'avversario (cercate di girargli dietro le spalle o e/o dove non possa colpirvi) e colpite il vostro bersaglio con attacchi base e/o combo. Siate sempre rivolti verso il bersaglio quando attaccate durante il movimento, altrimenti il vostro attacco potrebbe andare a vuoto (per questo aiutatevi con il tasto destro del mouse).

    Se siete alle prime armi, esercitatevi su bersagli fissi/semi-fissi o meglio ancora ingaggiate duelli con altri gildani (possibilmente più esperti di voi). Ma ricordate sempre di non rimanere fissi sul posto, straffate.



    2) Combo

    E' fondamentale straffare intorno all'avversario durante il combattimento, ma è altrettanto fondamentale picchiarlo brutalmente e nel minor tempo possibile. Per adempiere a quest'ultima eventualità, è necessario padroneggiare l'uso delle combo.

    Come ben saprete, la combo è divisa nel seguente modo:

    1) Attivazione della combo

    2) Attacco base automatico (partirà automaticamente dopo aver attivato una combo)

    3) Step, ovvero le frecce direzionali che appariranno sul vostro schermo e che dovrete premere per rilasciare la combo vera e propria.

    Quindi una volta attivata, la combo farà partire un attacco base automatico (colpire il nemico con quest'ultimo non è necessario in quanto il danno inflitto sarebbe insignificante).
    Dopo aver sferrato l'attacco automatico, vedrete comparire sullo schermo una o più frecce atte ad indicare l'attacco direzionale richiesto per scaricare la combo vera e propria.
    Quel che interessa a voi, è di colpire il nemico con la combo, pertanto, anche se vi trovate distanti dal vostro bersaglio, non esitate ad iniziare la combo, in quanto l'attacco automatico può benissimo andare a vuoto, dopodichè avrete ben 3 secondi di tempo per avvicinarvi al nemico ed eseguire la combo su di lui premendo la freccia richiesta.

    Tale metodo è fondamentale per uccidere velocemente l'avversario in PvP, ma soprattutto per eliminare in modo efficiente classi ranged (a distanza) come casters e ranger in continuo movimento.

    Per ottimizzare l'uso delle combo, usufruite dei tasti rapidi e settaggi personalizzabili (accessibili da "CONTROLS" nel pannello opzioni), in modo da attivarle in modo rapido ed intuitivo.
    L'attivazione manuale (con tastiera) delle combo è di gran lunga più instantanea rispetto all'attivazione tramite mouse (sempre che non possediate un Razer Naga).

    Strafe e Combo sono complementari. Pertanto se volete essere competitivi dovrete riuscire a svolgerli entrambi simultaneamente. Tempo e pratica saranno i vostri più grandi alleati.



    3) Class Proficency

    Dovete conoscere a fondo la vostra classe se volete massimizzarne l'efficacia ed alleviarne i difetti. A partire dalle caratteristiche proprie di ogni archetipo, come la dance stance (alternanza tra defensive e frenzy stance) per i soldier, l'uso dello stealth per i Rouge, le dinamiche di movimento per i mage e la gestione delle cure per i priest.

    Una volta apprese le meccaniche base dell'archetipo, ci si focalizza sulle meccaniche della classe stessa, così da poter creare sinergie tra classi e risultare affidabili ed efficienti all'interno del team.

    Prendiamo il Ranger come esempio:

    Ogni Ranger dovrebbe sapere che il suo stealth attack è il più potente stun del gioco, in quanto è in grado di paralizzare l'avversario per 10 secondi (sempre che esso non venga colpito da nessuno). E' una tattica cruciale all'interno del PvP, in quanto capace di mettere fuori gioco un avversario e permettere al team di concentrarsi sugli altri (e mettere fuori gioco un individuo per 10 secondi può ribaltare le sorti di uno scontro). Un ranger capace di utilizzare questa tecnica, sarà infinitamente utile alla propria squadra.

    Detto questo, solo un ranger che conosce bene la propria classe saprà sfruttarlo a dovere.

    N.B.
    Se avete voglia di condividere guide, trucchi e stili di gioco sulla vostra classe all'interno forum, non esitate! Così facendo potrete aiutare gli altri gildani (che usano o hanno intenzione di usare la vostra stessa classe) a sfruttarne al meglio i punti di forza, oltre che a incentivare/perfezionare il lavoro di squadra.




    4) Perfezionamento strafe e Manovre tattiche

    Lo strafe base è utile, ma da solo non basta, bisogna essere in grado di sfruttarlo al meglio, perchè ci sono molte altre persone che sanno utilizzarlo (e probabilmente molto meglio di voi). Per prima cosa bisogna imparare a strafare in modo tale da eludere i colpi dell'avversario, girare vicini ma senza farsi colpire, muoversi a zig zag, davanti o dietro, alternare senso orario e antiorario al fine di confondere e disorientare l'avversario senza fermarsi mai (se non per scaricare combo).
    Insomma dovrete creare un vostro stile personalizzato di strafe, che dovrete adattare in base a nemico ed esigenze.

    Inoltre, vi capiterà di trovare uno che straffa meglio di voi o più velocemente, ebbene non lasciatevi prendere dal panico. Quando vi trovate soggiocati dal suo strafe, non fate il suo gioco, uscite subito dal cerchio e dalla sua traiettoria, lo costringerete a fare un passo indietro ed avrete il tempo per colpirlo o soggiocarlo voi stessi. Ricordate di usare sempre lo sprint a vostro favore e di gestire correttamente la barra gialla dell'energia.

    Concluso il discorso con lo strafe è bene che v'introduca ad un altro importante aspetto.
    Le manovre tattiche o meglio quei doppi salti che è possibile eseguire durante il combattimento premendo due volte i tasti WASD (Badate che per eseguire questi doppi salti è necessario avere le armi sguainate).

    Le manovre tattiche si differenziano nel seguente modo:

    Manovra Momentum: Il doppio salto in avanti (due volte "W") procurerà effetto chiamato "Momentum" tale effetto conferirà al vostro prossimo attacco un'alta probabilità di stunnare temporaneamente il vostro avversario. Tale risorsa è molto utile se state combattendo contro più nemici, il vostro stun è in cooldown o peggio ancora non possedete un CC da stun.

    Manovra anti-knockdown: Il doppio salto all'indietro (due volte "S") vi renderà temporaneamente immuni ad effetti di tipo knockdown (uno dei CC più letali). Se volete sfruttare al meglio questa manovra, dovrete utilizzarla appena prima che l'avversario vi tiri il knockdown addosso. Quindi dovrete lavorare di timing, aspettare il momento giusto ed intuire quando l'avversario userà il suo CC. Avrete solo una manciata di attimi per sfruttare questa manovra, quindi cominciate a fare pratica .
    NB: Quando fronteggiate classi come il barbaro o il conqueror che fanno uso di doppie armi ed armi a due mani, potreste vederli spesso combattere per gran parte dello scontro con le doppie armi e passare all'arma a due mani solo quando devono attivare combo knockdown. Perciò, quando vedete il nemico passare ad un arma capace di knockdown, tenete alta la guardia perchè molto probabilmente avrà intenzione di stendervi a tappeto .

    Manovra evasiva: Il doppio salto laterale (due volte "A" o due volte "D") vi offrirà temporaneamente un alta Evade Chance ed Immunity, statistiche che incrementano la vostra capacità di schivare/evitare più facilmente gli attacchi dei nemici. Questo tipo di manovrà si basa molto sulla fortuna, in quanto c'è gente che dispone di un hit rating talmente elevato da colpirvi ugualmente.



    5) Stile

    Ciò che contraddistingue ogni giocatore su AOC è lo stile di combattimento, stile inteso per combinazione tra strafe e tecnica utilizzate in base alla situazione nonchè il mix che rende devastante e temibile un giocatore.
    Con la pratica sarete in grado di trovare da soli il vostro stile di gioco che più si confà al vostro character, alla vostra classe, al vostro modo di giocare. Lo stile è anche la capacità di saper adattare la strategia in base al tipo di avversario e classe che si va a fronteggiare. Per esempio: combattere alla stessa maniera contro un ranger e un dark templar sarà solo controproducente, contro ogni classe (o persona in casi specifici ) è bene adottare una tattica diversa, derivata dall'esperienza e dallo studio attento dell'avversario (per quel concerne sia mosse che movimenti).



    Riepilogo e valutazione

    Questi sono i 5 punti apprendimento sui quali dovrete lavorare per portare ufficialmente a termine l'addestramento. Sarà bene che tutti in gilda cooperino tra loro al fine di perfezionare il proprio stile di gioco in PvP. Per questo sarà bene fare più duelli possibile tra noi, uccidere nemici trovati in giro e prendere parte ad handicap match seppur in svantaggio numerico (da soli contro 2 o più giocatori), quest'ultima situazione vi aiuterà tantissimo ad utilizzare i CC in modo ragionato per disabilitare uno o più avversari in un colpo solo e sfruttare il terreno e lo strafe a vostro vantaggio. Il PvP si impara PvPando ricordate, più PvP fate, meglio imparate.

    Per ogni gildano segnalerò il progresso nell'apprendimento dei 5 punti su citati, riportandoli sottoforma di numeri (quindi il numero 1 corrisponderà al primo punto apprendimento sullo strafe base, il numero 2 corrisponderà al secondo punto sulle combo e così via).
    Queste "valutazioni" serviranno a solo scopo di mostrare i punti su cui bisogna migliorare, in quanto saremo francamente obiettivi nella vostra valutazione (tale valutazione viene espressa dal parere unanime di GM e vice).

    Inserirò presto i vostri profili con relative valutazioni, ma non prima di avervi "tastato" ancora un pò . (Vi ricordo che i voti verranno assengati solo al vostro main):

    se il numero è verde vuol dire che il punto è stato interamente appreso

    se il numero è giallo significa che il punto è stato parzialmente appreso

    se il numero è rosso significa che il punto non è stato appreso


    Esempio:

    Il Sadico: 1 2 3 4 5
    In questo caso a Sadico gli resta solo da perfezionare lo stile con cui approccia le classi ranged e curatrici.

    Hurtack: 1 2 3 4 5
    Che cos'avrà mai appreso quell'ubriacone di Hurtack ?
    Ultima modifica di Ghirad; 27 May 2014 alle 14:14
    Rispondi Citando  
     

  2. #2  


    Registrato
    29 April 2014
    Messaggi
    3
    Elder Scrolls Online:
    Dragonknight
    Guild Wars 2:
    Elementalist
    Ottima guida! Hai ripreso i punti del vecchio post e li hai ampliati! Hai dimenticato di inserire metodi utili per evitare i CC (Crowd control , ovvero combo che permettono di controllare il campo di battaglia con stun e root), come knockback , ovvero quando l'avversario ti manda a gambe a l'aria che con un pò di pratica può essere evitato tramite l'uso del doppio passo all'indietro, infatti col doppio passo all'indietro si effettua una sorta di saltino all'indietro , ovviamente, che neutralizza l'effetto del knockback! Riuscire a identificare il momento giusto è molto difficile ma vi assicuro che in duello è vitale contra avversari preparati!

    Aggiungerei anche un paragrafo come l'uso dell'ambiente in PvP o il "Blocco Porta" alle underhalls!
    Rispondi Citando  
     

  3. #3  


    Registrato
    15 November 2009
    Località
    Lazio
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da Il Sadico Visualizza Messaggio
    Ottima guida! Hai ripreso i punti del vecchio post e li hai ampliati! Hai dimenticato di inserire metodi utili per evitare i CC (Crowd control , ovvero combo che permettono di controllare il campo di battaglia con stun e root), come knockback , ovvero quando l'avversario ti manda a gambe a l'aria che con un pò di pratica può essere evitato tramite l'uso del doppio passo all'indietro [...]
    Anche col saltino a destra/sinistra, a parer mio è molto più senzazionale poichè ti si bugga il PG che si sdraia, cammina sdraiato, ti guarda, e si rialza, il tutto in un decimo di secondo

    Leu! Controlla il mio stile nello stato sobrio non in quello "drunk" e poi vedi come te sfonno!!
    Rispondi Citando  
     

  4. #4  
    Grazie Sadico, il metodo per resistere ai CC come anche il doppio salto in avanti per stunnare l'avversario e passo laterale saranno le ultime aggiunte a questa guida (in perfezionamento strafe), dopodichè il paragrafo trucchi PvP è una cosa a parte e se ti va puoi crearlo tu stesso , magari gli dò una letta e ne approfitto per creare un thread su guide e trucchi PvP dove tutti potete condividere tattiche e strategie del campo di battaglia.

    Citazione Originariamente Scritto da Hurtack Visualizza Messaggio
    Leu! Controlla il mio stile nello stato sobrio non in quello "drunk" e poi vedi come te sfonno!!
    Ultima modifica di Ghirad; 22 May 2014 alle 15:14
    Rispondi Citando  
     

Informazioni Discussione
Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •